L'8 novembre dalle ore 17 a Palazzo Firenze, per iniziativa del Comitato di Roma, si terrà il primo incontro del ciclo di storia dell’arte che, per la stagione 2016-2017, sarà dedicato a “La pittura dell’Ottocento, il secolo della modernità, in Italia”.

A Roma due giornate di studio in occasione della pubblicazione del Lessico crociano. Un breviario filosofico-politico per il futuro, a cura di Rosalia Peluso.

Grazie ad una proiezione oligrafica sarà l’artista aretino ad accogliere il pubblico e ad introdurlo negli “spazi del pensiero”.

Sarà La bohème di Giacomo Puccini ad aprire, domani, la stagione d'Opera 2016-2017 del Teatro Regio di Torino. In questo stesso teatro era stata rappresentata, per la prima volta il 1° febbraio 1896, ed è una delle più celebri opere del compositore toscano.

Le 3.500 firme dell’appello promosso dagli Angeli del Bello, che ha coinvolto tantissimi cittadini, è riuscito ad ottenere il risultato sperato.

 

È stata inaugurata ieri, 27 settembre, con la presenza del ministro dei beni culturali e del turismo Dario Franceschini e sarà visitabile dal 29 settembre presso Villa Bardini a Firenze la mostra “La Divina Commedia di Venturino Venturi”

Dal 1991 il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio (GEP).

Dopo un intervento di restauro durato tre anni, esattamente a 170 anni dall'inaugurazione del 23 settembre 1846, riapre al pubblico il parco storico di Villa Durazzo Pallavicini a Pegli. Per i tesserati Dante ingressi ridotti ai musei comunali della Città.

A Cagliari, dal 23 settembre al 25 novembre, si svolgerà la settima edizione di "Nues", festival dedicato a fumetti e al cinema d'animazione nell'area mediterranea.

La stagione nel rinnovato teatro di Ostia Antica, incastonato nel parco archeologico del litorale romano, si concluderà questa sera con l'ultimo incontro della rassegna 'Il mito e il sogno'.

Dalla “Grande Guerra” alla “Grande Pace”, questo il filo rosso che lega gli autori e i protagonisti dell'evento in programma a Valli del Pasubio, con l’inaugurazione di due progetti di grande impatto visivo: il “Ponte tibetano” a cura dell’Architetto Carlo Costa,  le “Gallerie poetiche” ideate dall’artista Marco Nereo Rotelli e la piéce teatrale “Il suono Lontano” con Peppe Servillo in prima nazionale.

Sottocategorie