Un’intervista resa possibile da decenni di conversazioni con lui. Oggi che è il suo compleanno, in quest’ennesima intervista non vi sono risposte inventate, ma le sue parole di allora, che non andranno mai fuori corso.

Il 23 aprile si festeggia la giornata mondiale del libro e del diritto d'autore. Da questa data in poi e per tutto il mese di maggio ogni anno il libro torna protagonista, in tutte le sue affascinanti declinazioni.

La redazione della Dante ha incontrato lo scrittore e giornalista Fabio Isman, autore del nuovo volume “L’Italia dell’arte venduta. Collezioni disperse, capolavori fuggiti” (Mulino editore), che verrà presentato mercoledì 26 aprile a Palazzo Barberini (Roma) alla presenza del ministro Franceschini.

Cinquanta anni fa moriva, a Roma, il "principe della risata": qualche parola sul suo contributo alla "straziante, meravigliosa bellezza del creato". 

In occasione della presentazione della sua raccolta di poesie Cieli celesti che si terrà a Palazzo Firenze oggi, mercoledì 12 aprile alle ore 18.00, abbiamo intervistato Claudio Damiani, poeta, saggista e scrittore di opere teatrali.

Mercoledì 5 aprile 2017 lo scrittore e giornalista Fabio Isman ha presentato il volume "Andare per le città ideali" (Il Mulino) al pubblico di Palazzo Firenze, con gli interventi del Segretario Generale della Dante Alessandro Masi.

La scomparsa di Gerardo Marotta ha suscitato cordoglio e rimpianto nel mondo, come ha dimostrato l’ininterrotto flusso di visitatori giunti da ogni dove alla camera ardente e al funerale allestiti a palazzo Serra di Cassano, sede dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici da lui fondato e da lui presieduto fino alla morte.

Al Complesso Vittoriano, a Palazzo Velli Expo e Fondazione V. Crocetti fino al 23 aprile la nuova edizione dell’Esposizione internazionale di arte contemporanea

Nel pomeriggio di ieri il Senato ha ospitato la cerimonia di apertura delle celebrazioni del bicentenario della nascita di Francesco De Sanctis. Sono intervenuti il Presidente del Senato Pietro Grasso, la ministra Valeria Fedeli, Francesco De Sanctis, Presidente della Fondazione De Sanctis, il giornalista Eugenio Scalfari e il prof. Giorgio Ficara, critico e docente di letteratura.

L’esposizione che si apre il 16 marzo – fino al 16 luglio 2017 – nell’appartamento del Doge di Palazzo Ducale a Genova, si propone di illustrare il percorso creativo di Amedeo Modigliani affrontando le principali componenti della sua carriera breve e feconda.

Grazie alla rete diplomatica, in contemporanea in 100 città, 100 grandi designer, imprenditori, architetti, giornalisti, critici, comunicatori, docenti narreranno il design italiano attraverso esposizioni, conferenze, tavole rotonde.

Sottocategorie