La Divina Commedia e Dante ci offrono occasioni preziose per entrare in relazione con le dimensioni della #conoscenza, dell'emozione e del pensiero. Forse perché esprimono una bellezza universale, o "inevitabile". Forse perché sperare è bello.

Nella primavera del 587 d.C., due monaci partirono per un viaggio straordinario che li avrebbe portati ad attraversare l’intero mondo bizantino, dalle sponde del Bosforo alle dune sabbiose dell’Egitto. Il risultato del loro avventuroso peregrinare fu Il Prato spirituale, uno dei libri più letti e popolari della tarda antichità. Da questo insolito e rivoluzionario pellegrinaggio ha preso il via una lunga tradizione di opere dedicate al viaggio, al tragitto in sé, al vagabondare senza meta.

Nell’anno delle celebrazioni del 750° anniversario della nascita di Dante Alighieri il Museo d’Arte della città di Ravenna partecipa alle manifestazioni in onore del Sommo Poeta con una importante mostra, realizzata in collaborazione con la Fondazione Magnani Rocca di Mamiano di Traversetolo.

#dantemania

#dantemania

750 anni di Dante

Dante ha 750 anni, ma noi continuiamo a leggerlo e ci prepariamo, con #Dantemania, alle celebrazioni dantesche del 2021. Inizia nel 2015 il conto alla rovescia per i settecento anni dalla morte di Dante Alighieri, uno dei poeti italiani più studiati e amati #italofonia

In primo piano:

ArtWireless

bannerAW

La cultura viaggia senza fili

Progetto online di informazione per l'arte, idea di cultura che viaggia senza fili e prodotto utile al sistema museale pubblico e privato, agli studiosi, ai collezionisti, agli artisti, ai galleristi e a tutti gli amanti della cultura desiderosi di conoscere ciò che accade nel mondo dell'arte.

In primo piano:

I Parchi Letterari®

logoParchiLetterari

Scopri i Parchi Letterari® Italiani

Accade a volte di sognare tra le pagine di un libro; ma che ne direste se ad avvolgersi attorno a voi fosse un intero Parco Letterario? Scopri i nostri percorsi ed itinerari attraverso i luoghi di vita e di ispirazione dei grandi scrittori di tutti i tempi.

In primo piano:

Comitato della settimana

L'intervista

Paolo Cognetti

Il voto della Società Dante Alighieri per l’edizione 2017 del Premio Strega va a Paolo Cognetti, autore del libro Le otto montagne (Einaudi). Lo scrittore è stato il più votato dai circoli di lettura promossi nei Comitati della Dante. Guarda l'intervista