Giovedì 15 ottobre si è svolta la conferenza sui Parchi Letterari all’Università di Antwerpen (Universiteit Antwerpen Belgio) per i soci del comitato Dante presieduto dal professore Emiliano Manzillo.
 
Lo stesso nome per due città dalle proporzioni diverse, ma cosa le accomuna? 
Per fare scoprire agli amici di Antwerpen una zona d’Italia meravigliosa, la dott.ssa Marisol Burgio di Aragona e il dott. Mario Giannantonio hanno illustrato gli innumerevoli motivi di un viaggio in Italia per conoscere questo incantevole borgo immerso nella natura, dove, in collaborazione con la Dante, si continua a sviluppare una bellissima realtà come quella del Parco Letterario.
 
La dott.ssa Marisol Burgio di Aragona ha presentato la filosofia, il ruolo e i tanti Parchi Letterari presenti in Italia in seno alla Società Dante Alighieri, mentre il dott. Mario Giannantonio, responsabile del Parco Letterario® Gabriele d’Annunzio, ha affascinato gli ospiti con la presentazione di Anversa degli Abruzzi, il borgo che domina l'ultimo tratto delle suggestive Gole del Sagittario, oggi Riserva Naturale del WWF. 
 
Attraversata dalla tortuosa strada che costituisce la cerniera naturale tra la Valle Peligna e la valle superiore del Sagittario, Anversa fu scelta da Gabriele d'Annunzio (1863-1938) per l'ambientazione de La fiaccola sotto il moggio. Da sempre luogo di richiamo di letterati, botanici, artisti e viaggiatori, il paese ha fornito l’ispirazione anche a Maurits Escher che dal piccolo nucleo di Castrovalva, antichissimo villaggio a 820 metri di quota, ammirava il paesaggio delle Gole fino a Cocullo, il paese cui San Domenico donò un proprio dente facendo scaturire nella popolazione una fede che andò a soppiantare il culto pagano della dea Angizia, protettrice dai veleni, tra cui quello dei serpenti.
 
Al termine delle due relazioni i soci hanno avuto l'opportunità di gustare pecorino e salame di Anversa degli Abruzzi accompagnati da un ottimo vino abruzzese. 
 
La serata ha avuto un gran successo e invogliato i presenti a organizzare una visita ad Anversa degli Abruzzi nel corso del prossimo anno oltre a ordinare alcuni tra i prodotti assaggiati. 
 
Questo è stato il primo di un ciclo di incontri dedicato ai Parchi Letterari ad Antwerpen.
 
Il prossimo appuntamento è fissato per gennaio e avrà come tema il Parco Letterario Tommaso Landolfi di Pico (FR). In primavera o in ottobre 2016 sarà la volta del Parco Letterario® Pier Paolo Pasolini di Ostia.

#dantemania

#dantemania

750 anni di Dante

Dante ha 750 anni, ma noi continuiamo a leggerlo e ci prepariamo, con #Dantemania, alle celebrazioni dantesche del 2021. Inizia nel 2015 il conto alla rovescia per i settecento anni dalla morte di Dante Alighieri, uno dei poeti italiani più studiati e amati #italofonia

In primo piano:

ArtWireless

bannerAW

La cultura viaggia senza fili

Progetto online di informazione per l'arte, idea di cultura che viaggia senza fili e prodotto utile al sistema museale pubblico e privato, agli studiosi, ai collezionisti, agli artisti, ai galleristi e a tutti gli amanti della cultura desiderosi di conoscere ciò che accade nel mondo dell'arte.

In primo piano:

I Parchi Letterari®

logoParchiLetterari

Scopri i Parchi Letterari® Italiani

Accade a volte di sognare tra le pagine di un libro; ma che ne direste se ad avvolgersi attorno a voi fosse un intero Parco Letterario? Scopri i nostri percorsi ed itinerari attraverso i luoghi di vita e di ispirazione dei grandi scrittori di tutti i tempi.

In primo piano:

Comitato della settimana

L'intervista

Paolo Cognetti

Il voto della Società Dante Alighieri per l’edizione 2017 del Premio Strega va a Paolo Cognetti, autore del libro Le otto montagne (Einaudi). Lo scrittore è stato il più votato dai circoli di lettura promossi nei Comitati della Dante. Guarda l'intervista